Ballast Water Management System Installazioni e Retrofit

Con la ratifica della convezione IMO sul Trattamento delle Acque di Zavorra da parte della Finlandia si è raggiunto il valore limite del 35% di paesi aderenti all’IMO che hanno ratificato la convenzione per cui entro il 2018 tutte le navi che devono effettuare bacino o non hanno ottenuto deroghe dovranno scegliere, pianificare ed installare il loro sistema di gestione delle acque di zavorra. Appare quindi evidente che vi sarà un picco di richieste sia per quanto riguarda i sistemi che le aziende in grado di affiancare gli Armatori nelle attività di progettazione, pianificazione installazione ed esercizio dei sistemi di Gestione Acque di Zavorra. Per questo motivo, nell’ambito delle scelte industriali rivolte allo sviluppo delle “Green Technology” per lo Shipping, sin dal 2014 ci siamo adoperati per sviluppare capacità di progettazione, pianificazione ed installazione di sistemi BWMS. A tal fine sono stati effettuati investimenti nello scanning 3D acquisendo strumenti (Laser Scanner FARO FOCUS X330) e software ( SCENE, AVEVA E3D e LASER MODELLER), in grado di effettuare rilievi laser di “Engine Room” complete o parziali per verificare spazi e possibilità di installazione e sviluppare una completa progettazione 3D delle diverse installazioni di retrofit.

ballastSono stati inoltre studiati ed analizzati diversi sistemi di BWMS in modo da porci come progettista ed installatore indipendente e non solo ma anche come consulente nella scelta e operatività del sistema nei confronti delle società Armatoriali che richiedono un servizio completo “Chiavi in Mano” per la gestione delle acque di zavorra. Inoltre abbiamo accordi con fornitori di tubi in materiale composito (GRP, GRE. GRVE) in modo da supportare qualsiasi difficoltà e tipologia di impianto con le tecnologie più avanzate.
Ovviamente sia la Tecnologia del Laser Scanning che l’applicazione dei materiali compositi, specialmente per la tubisteria, trovano applicazione anche in altre attività e progetti che vanno dal rifacimento di linee tubi (HFO, DO, BALLAST, COOLING, etc.) agli Scrubber / SCR ed altre applicazioni “ Green Technology”.
La nostra competenza nella “Green Technology” è stata di supporto per diversi progetti di BWMS retrofit, effettuando sopralluoghi, progettazioni e preventivi di costo per diversi Armatori con visione lungimirante rispetto al problema della gestione delle acque di zavorra e cantieri impegnati in attività di modifiche e retrofit considerate “Major Modification” che richiedevano la considerazione di un BWMS. Alcuni di questi clienti hanno potuto trarre vantaggio dal nostro know-how per la valutazione e la selezione dei sistemi da adottare e soprattutto per la determinazione della posizione e degli ingombri in apparato motore, altri per valutare installazioni su serie di navi “Gemelle” o similari al fine di standardizzare l’applicazione o solamente al fine di condurre studi di fattibilità per poter poi installare i sistemi al primo bacino successivo alla ratifica della convenzione. In ogni caso siamo in grado di offrire ai nostri clienti per navi che scalano porti Italiani un sopralluogo a bordo con scansione laser 3D “Free of charge” o per navi che scalano porti esteri, a fronte della fornitura da parte dell’Armatore dei soli biglietti aerei e soggiorno a bordo.